Sindrome da biberon: l’importanza dei denti da latte

La Sindrome da Biberon è una forma patologia purtroppo molto frequente che provoca la comparsa  di carie a rapida evoluzione nei denti da latte e nei casi più gravi può portare alla distruzione dei denti coinvolti.

L’assunzione frequente durante il giorno di carboidrati fermentabili ( comunemente chiamati zuccheri ) rappresenta il fattore di causa maggiore nello sviluppo della carie dentale.

 

Durante la notte vale lo stesso discorso e la sindrome da biberon è proprio caratteristica di quei bambini che per addormentarsi, per calmare un pianto notturno o con disturbi del sonno assumono bevande zuccherate: latte (anche senza zucchero o miele), succo di frutta, camomilla mielata o liofilizzata (le polveri pronte contengono zuccheri aggiunti) e il succhiotto intriso nel miele.

 

I denti da latte possono iniziare a cariarsi da quando erompono e quindi dai 6 mesi ai 3 anni e in questa fase è importante non sottovalutare la carie.

 

E’ stato per lungo tempo ritenuto, e spesso lo si crede ancora,  che non fosse importante curare i denti da latte per via della loro sostituzione con i definitivi.

 

Anche se temporanei i denti da latte sono fondamentali per la masticazione, la fonazione e lo sviluppo delle basi ossee della mascella e della mandibola. Inoltre un bambino, come l’adulto, con i denti cariati sente male, fa fatica a mangiare, può manifestare febbre, indebolimento fino a denutrizione.

Ecco allora 5 consigli utili per prevenire la sindrome da biberon:

  • non addolcire mai il succhiotto, nemmeno durante il giorno
  • cercare di mettere a letto il bambino senza il biberon
  • lavare i denti da latte fin dal primo momento che compaiono con garzine e spazzolini specifici
  • valutare integrazione di fluoro su prescrizione del pediatra o del ancora meglio, del dentista pediatrico
  • leggere le etichette delle bevande per l’infanzia e prediligere quelle senza zuccheri aggiunti

 

 

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

Post in collaborazione con:

Tatiana Giulia Rizzati

igienista dentale

web: MySmileRoutine

IG:  @mysmileroutine

Un caro saluto ci vediamo al prossimo articolo.

Verdiana

 

Nb: se questo articolo e il suo contenuto ti è stato utile condividilo per permettermi di farlo conoscere ad altre famiglie!